Comunicati

Documento comunicato stampa CTM

 

I malati di Parkinson dell’Associazione Parkinson Sardegna, esprimono un particolare ringraziamento ai numerosissimi autisti del CTM che con i loro comportamenti agevolano ai disabili l’uso dei mezzi pubblici in vari modi: fermando le porte con straordinaria precisione davanti al bastone di disabile, attendendo il passo lento che tenta di raggiungerli e di salire, rispondendo alle richieste di fermata con l’uso della pedana mobile nell’intento di agevolare questi utenti quando ne hanno necessità.

La qualità del CTM, complessivamente migliorata, realizza prestazioni d’eccellenza grazie alle qualità professionali ed umane di questi lavoratori che donano speciali solidarietà alla qualità della vita delle persone disabili.

Invito a partecipare al progetto dell’associazione Parkinson Sardegna

Raccontar-si Raccontare il Parkinson

 

 

Care amiche e cari amici,

numerose esperienze dei malati di Parkinson, documentate anche nella letteratura medica, hanno messo in luce come la tendenza alla solitudine e al silenzio possa nuocere alla cura della malattia. Raccontare l’esperienza personale della malattia può essere in vari casi non facile, ma è una preziosa ed efficace cura di sé ormai accertata. Comunicata ad altri malati, pur nelle variazioni delle esperienze individuali, può consentire di conoscere e riconoscere un comune impegno, nelle varie difficoltà, per mantenersi attivi, cooperativi, positivi in molti aspetti importanti che danno valore ad una nuova identità che la persona prova a costruirsi nel corso della malattia. Comunicate ai medici, le narrazioni delle persone con il Parkinson possono offrire informazioni più ampie e più profonde sui vissuti della malattia rispetto a quanto generalmente accade negli incontri ambulatoriali. Possono offrire inoltre particolari punti di vista sugli effetti delle terapie e sulle iniziative personali per migliorare il proprio stato. Ciò può contribuire a migliorare il rapporto, sempre perfettibile, fra paziente e medico.

                Il progetto dell’Associazione Parkinson Sardegna Raccontar-si Raccontare il Parkinson vuole innanzitutto sollecitare, nel rispetto della privacy, le narrazioni personali per diffonderne la conoscenza e i valori in varie forme, orientate da un gruppo di ricercatori coordinati da personale scientifico dell’Università di Cagliari.

                Ti invitiamo pertanto ad aderire all’iniziativa comunicando la tua disponibilità e il tuo recapito

 

 

                                                                                              Il presidente dell’Associazione Parkinson Sardegna

                                                                                                                             Raimondo Pala

Dichiarazione di disponibilità

Io sottoscritto _____________________________________

abitante a___________________________in via___________________n. ___tel._________cell_______

aderendo al progetto dell’Associazione Parkinson Sardegna Raccontar-si Raccontare il Parkinson comunico di essere disposto a

essere intervistato sulla mia esperienza______________________________________________________

scrivere la mia esperienza_________________________________________________________________

offrire altro materiale utile_________________________________________________________________

 

                               Cagliari                                                                                Firma___________________________


Scarica qui il modulo da stampare e compilare in pdf